sabato 31 ottobre 2015

Spaghetti al nero di seppia con pesto di pistacchio ciuffi di calamaretti e pomodorini


Buon Halloween a tutti con questa ricetta alla vista un po' horror (come sempre quando di mezzo c'è il nero di seppia)... ma vi assicuro squisita, l'ho mangiata un paio di volte in un ristorante di Genova, ma devo dire che con qualche rivisitazione questa versione è anche più buona, provare per credere!



Ingredienti: 
Spaghetti al nero di seppia
Pomodorini pachino
Pesto di pistacchio
Ciuffi di calamaretti
Vino bianco
Olio
Aglio
Sale

Preparazione:
Riscaldate il forno con la modalità grill. Ricoprite una teglia di carta da forno, adagiate i pomodorini in spicchi con un pizzico di sale e un filo d'olio infornate per 10-15 min con la modalità grill.



In un padella riscaldate l'olio con l'aglio, lavate i ciuffi di calamaretti tagliateli in pezzetti più piccoli e fateli saltare in padella con mezzo bicchiere di vino bianco.


Nel frattempo in una ciotola ponete qualche cucchiaio di pesto di pistacchio e allungatelo con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta sino a quando non assume una consistenza abbastanza liquida. Lasciate la pasta un po' al dente, scolatela e versatela nella padella con i calamaretti. Aggiungete la crema di pesto di pistacchio e mantecate. Impiattate e ultimate la preparazione del piatto adagiando i pomodorini caramellati al forno su ogni piatto. Buon appetito!

domenica 27 settembre 2015

Muffin al pistacchio e gocce di cioccolato


Ciao a tutti, ho sperimentato questa nuova e velocissima ricetta e volevo condividerla con voi! Provate a fare questi Muffin al pistacchio con gocce di cioccolato e non ve ne pentirete! : )



Ingredienti (x 15 muffin nei pirottini di carta):

170 g farina 00
100 g pistacchio in granella
130 g di zucchero
100 g burro fuso o olio di semi
2 uova
80 ml di latte
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale
5 cucchiai di gocce di cioccolato

Sciogliere il burro a bagnomaria (se scegliete di farli con olio, ovviamente questa operazione non è necessaria). Mescolare in una ciotola la farina setacciata, zucchero, lievito, pistacchio in granella, pizzico di sale. 
In un'altra ciotola unite uova, burro e latte. 
Inglobare i solidi nei liquidi poco per volta, aiutandovi con una frusta. Per ultimo aggiungete le gocce di cioccolato. Mettere il composto nei pirottini. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 min. 

Suggerimenti: si possono fare tranquillamente o con burro o con olio, con l'olio vi verranno un po' più scuretti come quelli in foto. 



domenica 5 luglio 2015

Granita caffè con panna e Brioche (siciliana)

Dopo mesi di assenza, eccomi di ritorno in una afosissima giornata estiva...con quella che si conferma a pieno titolo come la colazione estiva preferita dai siciliani: la granita caffè con panna e brioche (rigorosamente con il cappello). Il procedimento è semplicissimo, seguitemi!







Ingredienti per la granita caffè con panna:

Caffè della moka
125 ml di acqua
1-2 cucchiai di zucchero
250 ml panna fresca da montare
Latte

Preparazione: 

Preparare una moka da 4 tazzine, versare il caffè in un contenitore in pyrex rettangolare abbastanza capiente. A parte in un pentolino riscaldare l'acqua e a fuoco spento aggiungere lo zucchero 1-2 cucchai a seconda delle preferenze. Versare lo sciroppo nel pyrex con il caffè e mescolare (il liquido dovrà avere un'altezza di 1,5 cm circa). Riporre il contenitore in freezer per una notte. La mattina seguente spaccare in quadratini la lastra che si sarà formata e poco alla volta mettete i quadratini nel boccale di un frullatore ad immersione. Iniziare a lavorare aggiungendo un goccino di latte, quando il ghiaccio avrà cambiato colore passando da marrone a beige e la consistenza sarà cremosa è pronto.
Nel frattempo con delle fruste montate la panna ben fredda. In un bicchiere di vetro componete la granita prima la parte di caffè e poi la panna.


Ingredienti per la brioche: 

500 gr di farina manitoba75 gr di zucchero semolato75 gr di burro leggermente fuso2 uova25 gr di lievito di birra fresco10 gr di sale175 gr di latte50 gr di aroma x panettone oppure 1 buccia grattugiata di limone e 1 di arancia10 gr di miele

Preparazione:


In un pentolino versare il latte, il lievito e il miele e mescolare per 1 minuto. In una impastatrice mettere il burro fuso, lo zucchero, le bucce degli agrumi grattugiate, la farina e le uova sbattute e impastare per 15 min. Quando l'impasto vediamo che inizia a diventare elastico (dopo 2 min. circa) aggiungiamo un pizzico di sale e continuiamo ad impastare.Adagiare l'impasto in una ciotola di vetro e lasciamo lievitare per 2 ore circa, coperto con la pellicola.In una ciotolina sbattiamo un tuorlo d'uovo con un pò di latte.Passato il tempo di lievitazione sgonfiamo l'impasto con la spatola (risulterà un pò appiccicoso), infariniamo bene il piano di lavoro e porzioniamo l'impasto in palline da 80 gr l'una,più delle altre palline piccole da 15 gr. Adagiamo le palline di brioches sulla teglia foderata con carta forno,pratichiamo con il pollice una depressione al centro della pallina più grande spennelliamo con il tuorlo d'uovo mischiato al latte e adagiamo sopra il "tuppo" (la pallina più piccola) pigiamo un po' per farla aderire bene,ri-spennelliamo e mettiamo a lievitare per altre 2 ore circa su una teglia ricoperte da un panno. Mi raccomando in questa seconda fase metterle a lievitare ben distanziate. Tipo 5 in una placca da forno non di più.

Il forno dovrà essere preriscaldato a 200°. Allo scadere della lievitazione, rispennelliamo generosamente le brioches, inforniamo e abbassiamo la temperatura a 180° cuociamo per 15/20 min.


Buona colazione!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...